Istruzioni per l'utilizzo della documentazione



La presente documentazione Ŕ stata realizzata utilizzando il linguaggio HTML. Pertanto, durante la lettura dei file sorgente in formato ipertestuale e' necessario utilizzare il tasto [BACK] del browser per tornare al punto in cui si era prima di seguire un link, poiche' non esiste altro modo per determinare in maniera univoca il link che e' stato seguito per raggiungere una certa parte del codice. E' comunque possibile possibile in ogni momento avvalersi dei tasti predisposti in ogni pagina per raggiungere l'indice della documentazione e l'indice del codice.

Al fine di facilitare la navigazione all'interno del codice sono stati predisposti un indice per raggiungere ogni singolo file e un indice dettagliato per raggiungere all'interno di ogni file gli elementi rilevanti.


La conversione del codice sorgente in formato ipertestuale e' stata effettuata utilizzando il programma di utilitÓ SED del sistema operativo UNIX.

Per convertire il codice si esegue il seguente script su ogni file sorgente del codice di Ampeos.


	echo Creazione di $i.html ...
	cat ../html/.moduli/testa > ../html/codice/$i.html
	echo $i >> ../html/codice/$i.html
	cat ../html/.moduli/titolo >> ../html/codice/$i.html
	echo $i >> ../html/codice/$i.html
	cat ../html/.moduli/centro >> ../html/codice/$i.html

	sed -f ../html/.script/pre.sed <$i >../html/codice/$i.1
	sed -f ../html/.script/globs.sed <../html/codice/$i.1 >../html/codice/$i.2
	sed -f ../html/.script/phase1.sed <../html/codice/$i.2 >../html/codice/$i.1
	sed -f ../html/.script/phase2a.sed <../html/codice/$i.1 >../html/codice/$i.2
	sed -f ../html/.script/phase2b.sed <../html/codice/$i.2 >>../html/codice/$i.html
	
	cat ../html/.moduli/coda >> ../html/codice/$i.html

	expand -4 ../html/codice/$i.html >../html/codice/$i.1
	mv ../html/codice/$i.1 ../html/codice/$i.html

	rm ../html/codice/$i.2
I file testa, titolo, centro e coda sono i template per le pagine html e vanno a formare il guscio per il codice; gli script per sed ricercano le parole chiave, ad esempio le funzioni, del codice e inseriscono gli opportuni tag html per creare un link dal punto in cui viene chiamata la funzione al punto in cui questa Ŕ definita; un esempio di comando per sed Ŕ il seguente:

	1,$s/^initThread()/<A NAME="initThre@d">&/g
	1,$s/initThread(/<A HREF="thrqueue.c.html#initThre@d">initThread<\/A>(/g
La prima riga ricerca la definizione della funzione initThread e pone prima di essa un Óncora html; la seconda riga ricerca i punti nel codice dove la funzione viene utilizzata e pone un link all'Óncora precedentemente definita. Il nome dell'Óncora in questo caso Ŕ initThre@d; si Ŕ evitato di utilizzare come Óncora il nome della funzione per evitare che la seconda riga di comandi per sed la sostituisse con un link.

Una particolare attenzione va posta prima della conversione vera e propria: Ŕ necessario trasformare tutte quei simboli che possono essere scambiati per tag html al fine di evitare problemi al browser; un esempio classico sono gli operatori di confronto ">" e "<", come e' possibile vedere utilizzando il comando view source del browser che si sta utilizzando.


[LancOS Home] [AMPEOS Index] [Indice codice] [Fasi 1 & 2] [Fase 3]